Tag

, , , , , , , , , , , , , ,

Voglio scrivere dell’anima mia
e delle sue macerie e tralasciare
sul dondolo nel terrazzo l’impegno,
la cultura e l’attesa.

Ho un’anima spossata, che ristoro
non trova. Affaticata
dal sospetto, dalle tante parole
e dalle immagini d’un’esistenza

sparpagliata. Burlati,
saccenti, arguti e poveri di spirito:
contraddizioni e ridda
di sentimenti. Crampi
al cuore che consentono percorso
alla sorda gelata
del sangue e dell’amore.

È rimossa ogni nota di salvezza.

 

Lorenzo Cusimano, Debolezze, Casteldaccia (Italy), 2014.

 

Vai a Debolezze – Indice

Vai a Indice generale

Torna alla Home

 

SONY DSC

Annunci