Tag

, , , , , , , , , , , , , , , ,

Anche la luna volge all’orizzonte
e ‘l cielo scuro di bora s’incupa:
com’un’elettronica tastiera
con infiniti tasti luccicanti
e interminate cifre,
a cui tender l’indice nocchiero
per compor sovrumani
prefissi e silenziosi numerali
di connessi lontani terminali
et anime isolate,
dalla paura del buio trattenute.
E quelle lì, quelle lucine a schiera,
recapiti smarriti
chiaman; come le altre
nebulose su pagine di elenchi
mi portano a rubriche
estive; mentre in alto,
proprio sopra il colle, che
a strapiombo si getta
al mare luminoso,
d’aspettati numeri la selezione appare.
Allora il dito fermo
attende, che il desiderio vibrante
raccolga forze, dettagli e credito,
affinché li sospirati contatti
di naufragar non decidano presto
in una notte di conversazioni.

 

Lorenzo Cusimano, Finzioni, Casteldaccia (Italy), 2011.

 

Vai a Finzioni – Indice generale

Vai a Indice generale

Torna alla Home

 

Sci-Fi-Planets-42