Tag

, , , , , , , , , ,

Non canto più di stelle
né altre nobil facelle
che resero ferventi
distratti compimenti.
Nugugli di più versi
ritornano sommersi
a volger grazia piana
a trafitte letali
di gentile e bella creatura umana,
splendente vicina i giorni normali.

 

Lorenzo Cusimano, Nell’attesa… leggo altro, Casteldaccia (Italy), 2008.

 

Vai a Nell’attesa… leggo altro – Indice

Vai a Indice generale

Torna alla Home

 

diwan