Tag

, , , , , , , , ,

Ossessione vertiginosa,
ormai non più satanica
perché lontano anni,
lontane epoche.
Sarebbe il caso di riprendere
riti e sacrifici
e riottener la forza
per castigar divinità infime
e vigliacche.
Ma le povere dee non meritano
la rabbia d’un miser’uomo
giocato e deriso
da occhi dolci e sorrisi aurei.

 

Lorenzo Cusimano, Carmina Dearum, Casteldaccia (Italy), 2007.

 

Vai a Carmina Dearum – Indice

Vai a Indice generale

Torna alla Home

 

IMG-20140402-WA0020

Annunci