Tag

, , , , , , , , ,

Viscerale è il canto mio
quando in me rabbia e invidia
prendon loro il comando.

È la rabbia a guidarmi
se non so cosa dire
alla donna d’amare;

il sentir altre storie
m’inibisce e tormenta
e la rabbia assai aumenta,

quando ad esploder sarà
nel pianto e nelle righe,
che di realtà han detto

menzogne e vere offese.

 

Lorenzo Cusimano, A quel cielo che non si vede più, Casteldaccia (Italy), 2002-2003.

 

Vai a A quel cielo che non si vede più – Indice

Vai a Indice generale

Torna alla Home

Annunci