Tag

, , , , , , , , , , , , ,

Maledetta stella, dov’eri?
T’ho cercata stella cadente,
malvagia e nascosta
in quell’ultima notte

mia nel tuo manto.
Ho aspettato invano la tua scia
e il tuo scomparire, ma
niente i miei occhi

han visto ed espresso.
Era il desiderio del rivedere
le mie nere pantere
dopo il caldo e i pianti.

Maledetta stella, perché non c’eri?
Ero sotto il cielo in attesa
e in speranza, ma nulla
in quel cielo fermo

retto dal mio cuore,
nell’illusione di te, stella,
che sei fuggita senza
farti vedere o sentire.

Senza te vivo e ricordo
il tempo trascorso, ma
nessuno ti ha mancata

quella sera, solo io
e il mio sguardo
puniti da questa natura
che odio per il suo operare.

 

Lorenzo Cusimano, from A quel cielo che non si vede più, Casteldaccia (Italy), 2002-2003.

 

Vai a A quel cielo che non si vede più – Indice

Vai a Indice generale

Torna alla Home

Annunci