Tag

, , , , , , , ,

Sette note, tra cui un DI,
e una discreta ragazza,
questa sera m’hanno accompagnato;

di ragazze n’ho viste tante,
di più belle assai, forse il dolore
d’una caviglia ha concentrato
su di lei il mio sguardo e i miei orecchi.

Di bella musica non ne ho ascoltata,
ma il vino l’ha resa cantante
e attraente, e forse splendida.

Avrei voluto con lei ballare,
ma il mio piè infermo non ha voluto,
forse per paura o pungente dolore.

 

by Lorenzo Cusimano, from A quel cielo che non si vede più, Casteldaccia (Italy), 2002-2003.

 

Vai a A quel cielo che non si vede più – Indice

Vai a Indice generale

Torna alla Home

Annunci