Tag

, , , , ,

Il sole mi istiga,
mi ha di nuovo punito, ha punito la gente stolta;
moscerini e gufi dietro l’ombra defunta
di un giorno passato sotto il violento astro.

Il giorno è concluso
tra le carcasse morte di orrende bestie
e magici rettili squamati,
vige l’attrazione per il male;

il sole è ormai scomparso
dietro i colli,
è finito un dì,
le anime dell’inferno stanno ballando,
niente è giusto, non è giusto,
la realtà questa,

nient’altro vizio o perversione
mi aiuterà,
ho visto le tenebre
e nulla potrà più spaventarmi!

 

Lorenzo Cusimano, Eterno Ideale, Casteldaccia (Italy), 1999-2002.

 

Vai a Eterno Ideale – Indice

Vai a Indice generale

Torna alla Home

Annunci